Forma una squadra

La prima cosa da fare è mettere insieme un gruppo di amici o parenti. Evita si scegliere persone impazienti o insofferenti, perché renderebbero il lavoro molto difficile. Le persone migliori sono creative, forti, e tranquille, e capaci di lavorare in un gruppo.

Trova una spiaggia

Una volta formato il gruppo devi trovare la spiaggia adatta. Sarebbe meglio trovarne una dove non ci sono tanti bambini piccoli, che hanno la tendenza a distruggere le cose. Inoltre, assicurati che sia una spiaggia molto sabbiosa, perché ti servirà quanta più sabbia possibile

Prepara un piano

Devo scegliere il giorno giusto per riuscire a costruire il castello di sabbia. Una giornata grigia è l’ideale, perché non avreste troppo caldo ed è più probabile che il castello venga solido. Assicurati tuttavia che non piova: costruire il castello sarebbe scomodo e impossibile.

Trova un posto adatto

Quando arriva il grande giorno devi provare ad arrivare presto alla spiaggia. Avrai così il tempo di trovare un buon posto per il castello prima che la spiaggia si riempia.

Inizia a costruire

La cosa più importante quando si costruisce un castello di sabbia è preparare delle solide fondamenta. Senza una base solida il castello crollerà prima che tu riesca a terminarlo.

Ammucchia la sabbia

Dopo aver preparato la base fai un mucchio di sabbia delle dimensioni che dovrà avere il castello.

Scolpisci

Quando hai un bel mucchio di sabbia inizia a scolpire e spostare la sabbia per ottenere la forma del castello. Se vuoi delle guglie e cose simili, ora è il momento di farle.

Aggiungi i tocchi finali

Mentre scolpisci verso il basso puoi aggiungere conchiglie, fiori, e altre decorazioni.

Goditi il tuo lavoro

Il castello non durerà per sempre, quindi fai delle fotografie per mostarlo agli amici che non hanno potuto partecipare.