Una nutrita compagnia

Più si è, meglio è! Ci sono sempre piaciute le réunion affollate! Spesso con la scusa di riunire amici che si riesce a vedere poco, va a finire che si è la metà di mille… ma almeno così non si corre il rischio di annoiarsi! E vogliamo parlare dei bambini? Quando sono in compagnia sembrano dimenticarsi della presenza di mamma e papà. Si organizzano, giocano in autonomia per tornare alla base solo per mangiare o per altri bisogni impellenti.
Fosse la volta buona che abbiamo un attimo di tregua anche noi?

Giochi a profusione

Cosa c’è di più bello che tornare di nuovo bambini e giocare tutti insieme? Dalle tradizionali partite a pallone, all’intramontabile caccia al tesoro, passando poi per il tiro alla fune, gare di acquiloni e la corsa con i sacchi: evergreen che non passano mai di moda!

Rimedi anti guastafeste

Stare all’aria aperta è bello e fa bene alla salute, ma per evitare spiacevoli intoppi e non rovinarci la giornata è sempre meglio premunirsi. In borsa non possono mancare prodotti solari ad alta protezione, cappellini e repellenti anti insetti. Scottature e punture doloranti non sono tra gli ospiti più graditi!

Cibo e bevande a volontà!

Che picnic sarebbe senza le vettovaglie? Con la scusa del “ognuno porta qualcosa” con tutta probabilità ci sarà cibo per un intero reggimento. E non credete a chi vi dirà “per me, solo un panino e sono a posto” saranno i primi a fiondarsi sulla parmigiana della nonna!